Come Risparmiare Energia con il Freezer di Casa

Se periodicamente ti arrivano bollette care e non capisci il perché, sicuramente hai qualche elettrodomestico che ha dei consumi elevati, probabilmente il freezer-congelatore ne è la causa. Segui questa guida che ti consente, con un ingegnoso accorgimento fai-da-te, di stabilizzare la temperatura del congelatore e risparmiare sulla bolletta elettrica.

Per prima cosa, munisciti di una bottiglia in plastica e riempila per tre quarti con dell’acqua, e successivamente ponila nel reparto freezer del frigorifero. Quando il motore del congelatore si spegne perché ha raggiunto la sua temperatura, il freddo della bottiglia congelata, aiuterà a mantenere stabile la temperatura all’interno e di conseguenza, si utilizzerà meno energia per raffreddarlo e, in caso di blackout, aiuterà a conservare i cibi più a lungo.

Non inserire mai cibi caldi nel congelatore. Questo perché, oltre a riscaldare i cibi già congelati che vi sono all’interno, il calore, aiuta la formazione della brina, che è una pellicola isolante, e costringe il motore di raffreddamento ad effettuare un lavoro continuo per ristabilire la giusta temperatura.

Prima di porre i cibi dentro il freezer congelatore, lasciali raffreddare a temperatura ambiente e ricordati, periodicamente di pulire il freezer dalla brina e ghiaccio che si forma al suo interno, spesso riducendo lo spazio utile.Se seguirai questi consigli risparmierai corrente e il tuo congelatore durerà di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Giovani e Web 2021
Shale theme by Siteturner