Come Fare i Boccoli con la Carta Argentata

Vi siete scocciate di prendere ogni volta spazzola, phon, o addirittura la piastra a onde  larghe per fare dei ricci o dei bellissimi boccoli? Questa guida vi insegna come creare bellissimi ricci o boccoli, con della semplice carta argentata e un phon, preparatevi.

Iniziamo con il prendere della comunissima carta argentata detta anche carta stagnola da cucina, tagliamone diverse strisce di 4 o 5 centimetri, dipende dalla lunghezza dei vostri capelli, e arrotolatele su loro stesse per crearne tipo bastoncini, mi raccomando a farli tutti uguali altrimenti usciranno boccoli diversi.

Fate le strisce di un diametro a vostra scelta a seconda di quello che dovrete fare, se volete dei ricci allora create dei bastoncini più sottili in modo da creare tanti ricciolini, se poi volete dei bei boccoli allora dovrete creare dei bastoncini più larghi di diametro in modo da creare boccoli grossi.

A questo punto laviamoci i capelli, con shampoo e balsamo, senza asciugarli, tamponiamo semplicemente per un po’ con un asciugamano, adesso prendiamo una ciocca di capelli, a la mettiamo attorno al bastoncino di carta argentata, e facciamo cosi con tutte le altre ciocche, a questo punto asciughiamo e sfiliamo i bastoncini, ed ecco pronti i nostri capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Giovani e Web 2021
Shale theme by Siteturner