Come Pulire una Macchina del Caffè Professionale

Se sei proprietario di un bar o di un locale per la ristorazione, sicuramente all’interno della tua attività commerciale non potrà mancare la macchina per il caffè professionale. Si tratta di uno strumento utilissimo ed indispensabile, perchè tutti spesso e volentieri, ci concediamo una pausa caffè.

Le macchine da caffè professionali, fanno parte di quel genere di strumenti che devono durare più a lungo possibile, in modo che nell’arco di periodo medio-lungo, si ammortizzino i costi sostenuti al momento dell’acquisto di questo macchinario fondamentale per chi tratta in ambito di ristorazione o simili.

Per fare in modo che esse durino più a lungo possibile, molto importante è anche la manutenzione e la pulizia. Ecco quindi qualche dritta: spolveratele con un panno morbido ed umido, in particolare soffermandovi sulle parti in acciaio inox e quelle cromate, comprese le doccette che però vanno smontate e pulite anche internamente.

Fate molta attenzione anche per i filtri e i porta filtri che vanno sistematicamente puliti, adoperando acqua bollente e nel caso, l’apposito liquido bollitore. Per evitare la formazione del calcare all’interno della caldaia e negli scambi di calore, è consigliabile che il depuratore sia completamente efficiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Giovani e Web 2020
Shale theme by Siteturner